Dalle evanescenze alle corposità
Mostra itinerante a cura del Centro Arte Lupier

Curatori Pierluigi Cattaneo e Gianfranco Mascelli

Palazzo Orsini - Bomarzo (VT)

18 Settembre - 9 Ottobre 2021

DALLE EVANESCENZE ALLE CORPOSITA'

Sabato 18 settembre alle ore 18,00, si inaugura al Palazzo Orsini di Bomarzo, la località del viterbese famosa per il Parco dei Mostri, l'esposizione di opere in pittura e scultura denominata "Dalle Evanescenze alle Corposità". L'evento altro non è che un viaggio, un'osservazione sulle modalità esecutive delle opere presenti nella Mostra e che esprimono la sensibilità e i tratti caratteriali degli autori, i modi peculiari e soggettivi di fare arte. Ognuno con il proprio racconto narra di sé, del proprio mondo interiore con tratti personali e riconoscibili, affermando una propria cifra stilistica. Nel labirinto dell'arte visiva l'artista opera un incessante e strenua ricerca di ciò che gli appartiene e che è nel limbo dell'approssimazione, imminente a svelarsi anche a se stesso. Alcuni di questi artisti possono così essere annoverari nella componente "evanescenze" in quanto riescono pienamente a configurare il senso di una costruzione, pur in assenza di codici reali della figurazione, che spaziano in un emisfero senza limiti perimetrici della composizione, pur contemplando lo spazio come superficie narrativa e celebrativa. Nell'ambito invece della "corposita" quello che avviene è immediatamente visibile, perchè è nella sua natura la visibilità che gli appartiene. Non ci sono misteri riconducibili all'io, perchè l'io é manifesto, come è manifesto il perchè che lo sostiene, l'architettura che lo indirizza, la poesia che lo rende comprensibile, la luce che lo investe, lo catalizza e gli elementi si regolano come per calcolo matematico, dando vita a quella connessione meravigliosa che c'è tra l'artista e l'opera: l'ispirazione. La Mostra, curata da Pierluigi Cattaneo e Gianfranco Mascelli, vede esposte opere di Claudia Angrisani, Jennifer Baker, Maria Bellante, Antonio Carbone, Francesca Carle, Pierluigi Cattaneo, Alfredo Celli, Enzo Consiglio, Giò Coppola, Luce Delhove, Lucia Di Miceli, Mario La Carrubba, Gianfranco Mascelli, Angelita Mattioli, Michele Mautone, Barbara Migno, Isabella Nurigiani, Achille Pace, Luciano Pea, Flavio Pellegrini, Elio Rizzo, Elena Sevi, Edoardo Stramacchia, artisti provenienti da tutta Italia.
L'esposizione delle opere, a cura del Centro Arte Lupier, sarà visitabile dal 18 settembre al 9 ottobre a Palazzo Orsini di Bomarzo nei seguenti orari: dalle ore 11,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 19,00 per trasferirsi successivamente a Villa Glisenti di Villa Carcina in provincia di Brescia.